Come creare un’immagine disco di Mountain Lion

Come creare un’immagine disco di Mountain Lion

Appena ieri è uscito il nuovo OsX Mountain Lion, oggi vi spieghiamo come creare un'immagine disco su Dvd o su chiavetta Usb prima o dopo averlo scaricato

Il nuovo sistema Mac OS X 10.8 Mountain Lion da ieri è disponibile su App Store al prezzo di 15.99 euro, chi l'ha già scaricato e installato si è accorto - come la precedente versione 10.7 Lion -  che appena finisce l'installazione il file si cancella automaticamente dalla dock, quindi, per i neofiti, appare impossibile portarlo su supporto esterno come copia di sicurezza o per la migrazione sugli altri quattro Mac come prevede l'Eula Apple. Anche stavolta abbiamo pensato ad una semplice guida per spiegare i pochi passaggi che permettono di masterizzare l'immagine di Mountain Lion su Dvd o su Pen drive.

Prima di iniziare diciamo subito che fintanto il file pesa solamente 4.3Gb, occorre un Dvd dual-layer da 8.5Gb perché, purtroppo, un normale Dvd, benché rientra ampiamente con i 4.7Gb disponibili, non è compatibile con questa nuova versione di Mac OsX. Stessa cosa per la chiavetta Usb: avete bisogno di almeno 8Gb disponibili. Seguiti i principali accorgimenti siamo pronti a portare su supporto esterno Mountain Lion.

MASTERIZZARE MOUNTAIN LION SU DVD DL

1) Download di Mountain Lion. Sia che avete già acquistato Mountain Lion, sia se dovete ancora scaricarlo, per avere una copia di OsX dovete necessariamente aprire App Store e acquistarlo - nel caso non l'avete ancora fatto - o scaricarlo nuovamente dalla pagina delle applicazioni "Acquistate". Su App Store è infatti possibile effettuare infiniti download dell’applicazione cliccando "Scarica" su Mountain Lion.

2) Estrarre il file d'installazione. Finita la procedura di download, sulla dock o sulla cartella "Applicazioni", cliccate con il tasto destro sull'icona di  Installa OSX Mountain Lion e selezionate mostra contenuto pacchetto. Cercate la cartella Content/SharedSupport e trovate il file InstallESD.dmg. Adesso andate su Utility disco (Applicazioni/Utility) e trascinate col drug&drop il file InstallESD.dmg nella barra a sinistra dell'applicazione per poterlo masterizzare.

3) Masterizzare l'immagine disco. La procedura da adesso in poi è esattamente identica a quando masterizzate un'immagine su un Cd/Dvd: inserite il Dvd DL sul Mac, selezionate InstallESD.dmg e cliccate su Masterizza. La procedura partirà automaticamente appena definirete velocità e supporto (nel caso ne aveste più d'uno). Vi suggeriamo, come sempre, di usare una velocità bassa in modo da non compromettere la copia del file sul vostro Dvd. Appena finisce di masterizzarlo avete la vostra copia di sicurezza di Mountain Lion pronto per essere reinstallato sugli altri Mac di casa.

4) Avvio e installazione di Mountain Lion dal Dvd. Per installare Mountain Lion dal Dvd appena masterizzato, riavviate premendo ALT all'avvio per accedere alle funzioni "Disco d'avvio" compresa la funzione che vi permette di installare OsX ex-novo. Scegliete se ripristinare da backup da Time Machine (nel caso lo aveste fatto subito dopo aver installato Mountain Lion e nel caso vorreste portare la stessa partizione su un altro Mac) oppure partire da zero per una nuova installazione. Fatto questo seguite la procedura a schermo, e dopo mezz'oretta circa vi trovate un nuovo OsX sul vostro Mac.

MOUNTAIN LION AVVIABILE DA PEN DRIVE

La procedura per rendere avviabile una chiavetta Usb con Mountain Lion è molto semplice. Vi serve una pen drive da 8Gb e l'app gratuita Lion Diskmaker che trovate qui. A questo punto vi spieghiamo la vera e propria creazione dell'immagine disco su chiavetta.

1) Prime procedure. Seguite i passaggi  1) e 2) della procedura precedente senza però aprire Utility disco.

2) Inizializzazione pen drive. Aprite l'app Lion Diskmaker e cliccate sul pulsante “Crea un disco di avvio”: l’applicazione vi chiederà che tipo di disco s’intende utilizzare - è possibile specificare la chiavetta da 8GB (basta fare click sul nome e poi su “Choose this disk”) o fare click su “un altro tipo di disco” e scegliere l’unità di destinazione (si può scegliere sia un Dvd che una memory card). A questo punto, se siete sicuri che sull’unità in questione non sono presenti dati importanti, fate click su “Cancella e crea il disco” e attendere il completamento dell’operazione (l'inizializzazione e la copia dei file su Pen drive Usb 2.0 richiede circa venti minuti, su Usb 3.0 quasi la metà).

3) Creazione disco d'avvio e installazione. Quando finisce la procedura di copia - sentirete un suono di avviso appena finisce - la vostra chiavetta Usb è pronta. Riavviate lasciando inserita la pennina nel computer e tenete premuto il tasto ALT all’avvio, il Mac chiederà da quale sistema partire e lo installerà esattamente come nella procedura con Dvd. Con la stessa chiavetta è possibile ovviamente installare il nuovo sistema su altri computer o utilizzare l’unità per ripristinare i computer in caso di problemi.

Naturalmente se non volete installarlo sul computer in uso, vi basterà riavviare senza premere ALT all'avvio in modo che il sistema che parte sia quello di default scelto dalla sezione "Disco di avvio".

La procedura è finita, se avete problemi o trovate qualche altra guida più semplice di questa fatecelo sapere nei commenti.

(per Lavika)

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector