Alla faccia della verità storica

Di Pietro si lamenta con tutte le ragioni di questo mondo. Celebrare Craxi vuol dire celebrare un delinquente. Punto.

Anche perché chi più di Di Pietro sa chi era Craxi. Anziché salvare la faccia e dire "sì, è il caso che ci dissociamo dalle iniziative pro-Craxi" il PDL dà addosso a Di Pietro! Incredibile.

Mi aspetto santificazioni di Mussolini!

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector