Bersani incontra Berlusconi

Bersani incontra Berlusconi

Un'ora di colloquio tra il leader del Pd Pier Luigi Bersani e quello del Pdl Silvio Berlusconi, ma i comunicati finali sono completamente diversi.

La versione del Pd

"Un buon incontro. Siamo all'inizio", questo il primo commento di Enrico Letta, il vicesegretario del Pd, al termine dell'incontro tra Silvio Berlusconi e Pier Luigi Bersani. "Non si può che partire dal presidente della Repubblica", ha detto Letta. Un punto su cui, tra Bersani e Berlusconi, ci sarebbero "passi in avanti". La direzione, ha spiegato il vicesegretario Pd, è quella di un "nome condiviso". "In questo momento di grande divisione sentiamo il dovere di trovare un nome condiviso per eleggere il presidente della Repubblica per dare un segno di forte coesione con il paese".

La versione del Pdl

L'incontro è durato circa un'ora. Il cavaliere ha lasciato Montecitorio assieme al segretario Angelino Alfano preannunciando a breve "una nota". Al vertice tra il Cavaliere e il leader Pd erano presenti pure il segretario del Pdl, Angelino Alfano, e il vicesegretario del largo del Nazareno, Enrico Letta. Alle 21 Silvio Berlusconi ha convocato un vertice con i fedelissimi a Palazzo Grazioli che non presagisce nulla di buono.

About the Author

Gli amministratori di OpenWorld

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector