Cialtroni

Cialtroni

Da quel che si capisce vedendo il filmato, la sensazione è che Bersani stava preparando il campo del Pd - o meglio: agli elettori del Pd - per fare l'alleanza col Pdl. Mesi di campagna elettorale buttata via così, in soli pochi giorni, per poter fare il "governo di necessità" che era nella testa dei leaders già da molto tempo.

«Io – ha spiegato Letta – sono forse quello che ha vissuto in modo più traumatico il dato elettorale, visto che quel giorno ero in tv. Dopo un’iniziale incredulità, arrivò la doccia fredda di capire che cosa era successo nel Paese. I parlamentari del Pd e il popolo del Pd – ha continuato – non avrebbero accettato la soluzione delle larghe intese senza il tentativo con il Movimento 5 Stelle. E Bersani si è immolato per fare questo tentativo. Davanti al 25% preso dal M5s non si poteva fare subito una cosa conservativa. In nessun Paese europeo dal dopoguerra è successo che un partito così alle prime elezioni prendesse il 25%. È la rottura di un sistema e la risposta deve essere all’altezza».

Mi sento preso in giro, letteralmente, perché poi la storia dei 101 diventa strumentale, buttata lì apposta per scaricare su di loro le colpe di ciò che è successo dopo. Mi sento preso in giro, ma soprattutto brucia dover dar ragione a Grillo. E brucia tanto, razza di cialtroni.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector