La scienza promuove le case antisismiche in legno

La scienza promuove le case antisismiche in legno

A chi come gli italiani è legato all'immaginario della casa in muratura, le costruzioni in legno possono apparire leggere, poco solide, non abbastanza sicure e durevoli nel tempo: insomma, qualcosa di fragile e provvisorio, che potrebbe venir giù se non proprio con un colpo di vento certamente con un terremoto. La scienza, però, va in tutt'altra direzione e studi autorevoli dimostrano attraverso sperimentazioni sul campo che gli edifici in legno hanno una resistenza ai sismi superiore rispetto al cemento.

Anzi, pur se nel nostro paese questa cultura non è molto diffusa, proprio dall'Italia arriva uno dei risultati più importanti messi a segno nell'ambito della ricerca sulle case antisismiche in legno: stiamo parlando del prototipo di una palazzina in legno di 7 piani (per un totale di 24 metri d'altezza) capace di resistere a una scossa di magnitudo 7.2, intensità pari a quella del terremoto che nel 1995 colpì in Giappone la città di Kobe, provocando quasi 6.000 morti.

Il test si è svolto nel laboratorio dell'E-Defense a Miki – il più grande centro al mondo per la sperimentazione del rischio sismico – e rappresenta il coronamento del progetto SOFIE, condotto dal team di IVALSA (Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree), con il sostegno della Provincia di Trento, allo scopo di studiare le potenzialità della tecnologia XLAM a pannelli di legno incrociati, che ad oggi è una delle tecniche più all'avanguardia nel settore della bioedilizia.

L'esito della simulazione, condotta su una piattaforma vibrante che riproduce un terremoto reale, ha mostrato che i danni riportati dall'edificio sono minimi e facilmente riparabili, questo significa che una casa in legno ben progettata non solo è in grado di garantire la sopravvivenza degli occupanti perfino in condizioni limite, ma può anche essere riparata con interventi che non sono certo paragonabili (in termini di costi e tempi) a quelli di una ricostruzione vera e propria.

About the Author

Gli amministratori di OpenWorld

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector