Come difendere l’auto dal gelo.

Come difendere l’auto dal gelo.

Siamo in piena stagione invernale e non tutti possono permettersi la comodità di un garage o di un'auto rimessa. Il gelo però può essere insidioso per la nostra auto, sia per quanto riguarda le prestazioni sia per quanto riguarda la sicurezza.

Insieme all'Autofficina Autronica, carrozzeria a Tavagnacco vedremo come difendere l'auto dal gelo.

Cominciamo dai pneumatici che sono un elemento chiave per quanto riguarda la tenuta su strada. Se vivete in montagna è fondamentale sostituire il treno gomme estivo con quello invernale, per migliorare le prestazioni sia in caso di neve ma anche più semplicemente in caso di strada umida o bagnata. Per chi invece non vive in montagna basterà attenersi alla normativa locale per quanto riguarda la presenza a bordo di catene da neve, soprattutto quando si viaggia in autostrada.

Il liquido antigelo è fondamentale affinchè l'acqua del radiatore non ghiacci. L'antigelo va addizionato all'addizionato in una percentuale del 50% all'acqua.

Per quanto riguarda l'olio, in caso di basse temperature è ideale valutare l'utilizzo di un olio a bassa viscosità.

Per facilitare l'avviamento a basse temperature dei motori a benzina, è opportuno valutare l'installazione di candele adatte all'inverno.

I tergicristalli sono particolarmente importanti in inverno. Controllate sia il livello di usura delle spazzole sia il livello del liquido pulente. In particolare valutate un detergente con una composizione pensate per evitare la formazione di ghiaccio sugli ugelli di spruzzo.

L'ultimo consiglio riguarda l'equipaggiamento da tenere in auto, che durante l'inverno dovrebbe prevedere il raschietto per togliere manualmente il gelo dal parabrezza o il più pratico spray antigelo da spruzzare direttamente sui vetri ghiacciati dalla vostra automobile. Questi spray possono essere acquistati sia nei supermercati più forniti sia nei negozi di accessori per auto. Se non li trovate potete spargere sui vetri dell'alcool denaturato... sì l'alcool rosa che tutti abbiamo in casa.

Chi non vuole perdere tempo al mattino a sbrinare l'auto può semplicemente la sera prima, coprirla con un vecchio lenzuolo o coperta.


About the Author

Laura Musig Siti internet ad Udine. Consulente SEO. Webmaster di Donna e Dintorni Blog per donne 2.0

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector