Come scegliere la migliore scheda SD per ampliare la memoria dei propri dispositivi?

Come scegliere la migliore scheda SD per ampliare la memoria dei propri dispositivi?

Come orientarsi nel labirinto delle schede SD? Una domanda legittima per chi desidera ampliare la memoria del proprio smartphone, del computer, del tablet o di ogni altro dispositivo. Innanzitutto partiamo dai tre formati delle schede Secure Digital: SD, mini SD e micro SD. Le SD a loro volta si suddividono in SDHCSDSCSDIO e SDXC, hanno dimensioni pari a 32 x 24 x 2.1 mm ed una capacità massima di 512 GB. Le mini SD comprendono le miniSDHC e le miniSDIO, hanno dimensioni pari a 21.5 x 20 x 1.4 mm ed una capacità massima di 128 GB. Infine le micro SD si suddividono in microSDHC e microSDXC, hanno dimensioni pari a 15 x 11 x 1 mm ed una capacità che varia da un minimo di 2 MB ad un massimo di 512 GB.

Altro aspetto importante è la velocità di trasferimento dei dati, che può essere classificata secondo la cosiddetta SD Speed Class Ratings. Ogni scheda ha una sua classe di velocità che è equivalente alla velocità di scrittura continua minima, espressa in MB al secondo. Le classi vengono così suddivise:

  • classe 2, che indica una velocità minima di scrittura di 2 MB al secondo
  • classe 4, che indica una velocità minima di scrittura di 4 MB al secondo
  • classe 6, che indica una velocità minima di scrittura di 6 MB al secondo
  • classe 10, che indica una velocità minima di scrittura di 10 MB al secondo

Per scegliere la migliore scheda SD bisogna anche valutare il dispositivo di destinazione. Ad esempio per ampliare semplicemente la memoria di uno smartphone è opportuno acquistare una scheda con capacità limitate e una velocità di lettura contenuta. Diversamente per registrate filmati in 4K con una videocamera è consigliabile scegliere una scheda con una capacità ed una velocità di lettura e di scrittura maggiore. Le micro SD sono particolarmente indicate per gli smartphone, mentre per le fotocamere, le videocamere e le consolle sono consigliabili le schede SD.

Infine le marche delle schede SD sono un altro parametro da tenere a mente al momento dell'acquisto di una scheda SD. Una delle migliori marche è la Samsung, che oltre a garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo offre anche diversi formati adattabili a più dispositivi. Altro marchio di garanzia è la Kingston, le cui schede possono essere impiegate in qualsiasi slot tramite un adattatore. Un ottimo compromesso tra prezzo è qualità sono le schede griffate Patriot. Tra le marche di fascia medio-alta si possono segnalare la Qumox, la Verbatim, la Transcend e la SanDisk.

About the Author

Laura Musig Siti internet ad Udine. Consulente SEO. Webmaster di Donna e Dintorni Blog per donne 2.0

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector