Conviene noleggiare un’auto a lungo termine

Conviene noleggiare un'auto a lungo termine? E' una domanda che tanti automobilisti si pongono e se anche tu hai gli stessi dubbi, probabilmente l'unica risposta possibile è: dipende.

Dipende da numerosi fattori, principalmente legati all'utilizzo del mezzo e alla propria sfera lavorativa. Il noleggio auto a lungo termine è così chiamato poiché prevede la stipula di un contratto a durata variabile, generalmente compresa fra 2 e 5 anni. Per esempio, nel caso del noleggio a lungo termine di un'auto Volkswagen, il contraente sa che si dovrà impegnare a versare nelle casse del concessionario o del noleggiatore

  • una quota d'ingresso
  • ed un canone mensile a costo fisso,

che servono a coprire tutte le spese ordinarie e straordinarie relative all'utilizzo del mezzo.

In sostanza, l'anticipo ed il canone mensile coprono i costi di bollo e assicurazione, assistenza stradale, tagliandi, gestione degli pneumatici e qualsiasi altra spesa di manutenzione del veicolo, ad eccezione del carburante.

Il sistema sembrerebbe vantaggioso per entrambe le parti, ma a chi conviene davvero noleggiare un'auto a lungo termine? Sicuramente ai liberi professionisti ed ai lavoratori pendolari, come ad esempio gli agenti di commercio, che percorrono ogni anno decine di migliaia di chilometri e possono così evitare spiacevoli contrattempi come gli oneri di manutenzione e la svalutazione precoce del mezzo dovuta all'eccessivo chilometraggio.

Inoltre le detrazioni fiscali agevolano ulteriormente i possessori di partita IVA, con un margine di detraibilità compreso fra il 40 e il 100% in base alla destinazione d'uso.
Le aziende possono ridurre gli oneri di gestione del parco mezzi e garantire un ricambio periodico a costi inferiori rispetto all'acquisto, grazie anche alla deducibilità IRPEF del 20% e alle medesime detrazioni sull'IVA.

Il noleggio auto a lungo termine non conviene invece a tutti quei soggetti che percorrono meno di 20000 Km annui, non posseggono una partita IVA, intendono mantenere lo stesso mezzo per più di 5 anni o intendono noleggiare un'auto di fascia medio-alta soggetta ad eccessiva svalutazione. Per questa categoria di persone la soluzione ottimale è comprare l'auto nuova o usata.
Inoltre c'è da considerare che le quote di noleggio sono calcolate sul prezzo di listino, mentre in caso d'acquisto si può permutare la vecchia auto e beneficiare di sconti extra, risparmiando maggiormente rispetto al noleggio a lungo termine.

 

About the Author

Laura Musig Siti internet ad Udine. Consulente SEO. Webmaster di Donna e Dintorni Blog per donne 2.0

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector