Cosa sono gli acciai speciali da bonifica

Cosa sono gli acciai speciali da bonifica

Utilizzato in molteplici contesti e in applicazioni differenti, l'acciaio viene distinto e classificato anche in funzione della sua destinazione di uso. Tra le tante categorie, un ruolo importante è quello degli acciai speciali da bonifica, che hanno la capacità di sopportare carichi molto elevati e sono in grado di resistere sia alla fatica che agli urti. Tra i punti di forza di questi materiali va individuato il fatto che garantiscono il miglior compromesso possibile tra la tenacità e la resistenza meccanica.

Questi acciai sono caratterizzati da elementi leganti differenti, che consentono di ridurre la concentrazione di carbonio necessaria per avere la tenacità più elevata. Ogni elemento, inoltre, vanta delle funzioni particolari: il manganese, per esempio, permette di migliorare la temprabilità, mentre grazie al vanadio viene affinata la grana cristallina. La temprabilità viene favorita anche dal cromo e dal nichel, il quale - in più - agisce anche sulla tenacità. Il molibdeno, poi, è fondamentale per evitare lo svilupparsi della cosiddetta malattia di Krupp.

Negli acciai speciali da bonifica la concentrazione di carbonio non è mai inferiore allo 0.21% e non può superare lo 0.60%. In genere questi acciai vengono trattati in olio o in acqua con la tempra, per un rinvenimento a una temperatura di circa 620 gradi. Un esempio di acciaio da bonifica è il C40, che comprende una percentuale di carbonio pari allo 0.4%, valore che assicura la massima tenacità. Questo acciaio è caratterizzato da una struttura cristallina cubica a corpo centrato: riscaldato a una temperatura di 900 gradi cambia struttura, mentre se viene raffreddato vede la formazione di ferrite proeutettoidica per nucleazione, in conseguenza della quale viene aumentata la comparsa di grani austenitici a bordo grano. Un altro esempio di acciaio da bonifica è il 39 NiCrMo3 (usato per i vomeri di aratro), che può essere sottoposto alla tempra a induzione visto che non è sensibile alle criccature.

About the Author

Gli amministratori di OpenWorld

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector