La foto “lacerante” che ha vinto il Pulitzer 2012

La foto “lacerante” che ha vinto il Pulitzer 2012


Massoud Hossaini di AFP vince il premio Pulitzer con una fotografia che racconta gli orrori della guerra in Afghanistan, immortalando la dodicenne Tarana, vestita di verde e macchiata di sangue, unica superstite di un attentato avvenuto a Kabul nel dicembre 2011. La Giuria ha definito "lacerante" la foto premiata.

(Via Liquida)


Bio autore

Si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
free vector