È giusto proporre certe immagini?

"Un video shock pubblicato su Youdem.tv smuove l’opinione pubblica e fa discutere. E’ giusto informare proponendo scene dure come pugno nello stomaco? Se lo domanda il quotidiano romano Il Tempo in questo articolo che parla proprio del video pubblicato su Youdem.tv.

Noi vogliamo ribaltare la domanda: “Disquisire sull’opportunità di mostrare immagini drammatiche è importante o, piuttosto, bisogna chiedersi i motivi per cui alcuni fenomeni vengono completamente sottratti all’attenzione dell’opinione pubblica?”

“Hotel Boomerang“, girato a Castel Volturno (CE), è un video che difficilmente si può dimenticare. Quello pubblicato su Youdem.tv è il trailer del documentario prodotto da Narissa Bradford e curato da Leonardo Gallo, Luigi Incarnato e Ileno Verga."

YouDem.tv - Hotel Boomerang

Mi è appena arrivata via mail: io l'ho visto e vi assicuro che sono davvero delle immagini molto dure. Il fermo immagine sopra vi può dare un'idea di quel che si vede nel filmato, quindi se avete remore di qualsiasi genere vi consiglio di non vederlo. Però se decidete di farlo ditemi se secondo voi è giusto proporre immagini così dure oppure no.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

2 Comments
  1. lino
    25 novembre 2009 at 08:28
    Reply

    credo che informare sia un dovere ed un diritto, sta alle persone decidere se vedere o no certe immaggini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector