Cosa succede dopo che salviamo i paesi in crisi

Cosa succede dopo che salviamo i paesi in crisi


Il crac della Grecia, il salvataggio del Portogallo e l'Irlanda, e adesso i 100 miliardi alla Spagna sono costati 500 miliardi all'Eurogruppo. E non è ancora finita

503 miliardi di euro ci sono costati il salvataggio di Portogallo, Irlanda, Grecia e ora la Spagna. 503 miliardi che hanno prosciugato il Fondo europeo di stabilità (Efsf): il cosiddetto fondo salva-Stati che rischia di mandare all'aria i progetti e i conti dell'Eurotower.

La paura del contagio è forte e la crisi chiama altra crisi, e ora che il timore del default si è spostato dalla Grecia alla Spagna, la paura diventa cancrena se non si corre ai ripari e se, sopratutto, il prossimo Paese in bancarotta dovesse essere l'Italia. Ma con quali soldi l'Europa potrebbe salvarci?

Il resto su Lavika


Bio autore

Si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
free vector