Le spettacolari immagini dell’eruzione dell’Etna [FOTO]

Le spettacolari immagini dell’eruzione dell’Etna [FOTO]

Dopo la bolla d'acqua a Catania arriva anche il fuoco. Se giovedì scorso la Milano del Sud si era trasformata suo malgrado nella Venezia del Sud, ieri, sabato 23 febbraio, un nuovo spettacolare fenomeno naturale ha dato i brividi ai cittadini etnei. Fontane di lava alte fino a 800 metri hanno reso l'episodio parossistico dell'Etna visibile su tutto il messinese, dallo Stretto e dalla Calabria centro/meridionale fino alla Sila. Potenti boati hanno viaggiato per chilometri e la nube nera di cenere vulcanica è stata sparsa insieme ad una pioggia fitta di lapilli lunghi anche più di otto centimetri che hanno provocato danni nel comune di Linguaglossa. Per motivi di sicurezza l'aeroporto Fontanarossa di Catania è stato chiuso a partire dalle 19,30 di ieri sera, ossia nel momento in cui si è verificata la massima attività del vulcano. Alcuni decolli sono stati sospesi ed altri, quali il volo proveniente da Milano Linate e quello da Sharm el Sheikh, sono stati dirottati sullo scalo di Palermo. La colata lavica continua ad essere alimentata dal nuovo cratere di Sud-Est ma ristabilite le condizioni tutte le attività anche quelle aeroportuali sono riprese regolarmente intorno alle 22.00 di ieri sera.

(Le foto sono dei rispettivi proprietari)

About the Author

Il cinema, poi io e infine Bianchina

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector