Fascisti del terzo millennio

Fascisti del terzo millennio

Quei gran bravi ragazzi di CasaPound hanno ricevuto 41mila euro dal 5x1000 negli ultimi tre anni. Però la legge dice che solo le Onlus possono competere per il 5x1000 non i partiti e i movimenti politici. E quindi? Beh, l'escamotage per i fascisti del terzo millennio è stato abbastanza facile trovarlo. Hanno fondato "L'isola delle tartarughe", ovvero una cooperativa che si occupa di sagre, mostre, animazione di feste e villaggi, ludoteche, marionette, fuochi d'artificio e stand di tiro a segno. Ma anche di sociale: prendersi cura degli emarginati, di raccolta differenziata, di tutela delle arti, di consegna pacchi, di vendita di pezzi di ricambio per auto. Tutto queste opere caritatevoli con soli due dipendenti.

L'anno scorso due senatori del Pd, Francesco Ferrante e Roberto Della Seta, si erano interrogati sul perché il sindaco di Roma Alemanno aveva "regalato" un casale alla cooperativa sociale, e in aula avevano illustrato che «La cooperativa 'Isola delle tartarughe onlus' a quanto consta agli interroganti è chiaramente riconducibile a CasaPound: l'amministratore unico Paolo Sebastianelli è uno stretto collaboratore del leader di CasaPound Gianluca Iannone». Quanto ci metterà l'Agenzia delle Entrate a revocare la "licenza" di Onlus ai fascistoni di CasaPound? Poco, si spera.

Dato che i miei fidatissimi lettori seguono ben altri interessi, mi preme ricordarvi che domani è la Giornata internazionale della lotta all’omofobia e alla transfobia, e gli amici di Quore hanno lanciata la campagna "Io sono etero": «Chiediamo agli eterosessuali di dire basta alle violenze, ai soprusi, alle prevaricazioni, al bullismo. E non per un giorno, ma per sempre». Domani, almeno domani, fate girare il bannerino della campagna nei social network e su Twitter usate - anche a sproposito, se serve all'intento - l'hashtag #eterocontrolomofobia.

Io sono etero

A proposito di 5x1000: il mio l'ho dato a loro, fossi in voi ci farei un pensierino nel caso non l'aveste ancora fatto.

(Via HuffPost)

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector