Il governo pone la fiducia sulle liberalizzazioni

Il governo pone la fiducia sulle liberalizzazioni

Dopo il diluvio di emendamenti l'esecutivo non vuole correre rischi. Oggi il voto.

Il governo pone la fiducia sulle liberalizzazioni

Oggi la fiducia al Senato

Tutto secondo pronostici. Dopo la valanga di emendamenti - oltre 1700 - che rischiavano di stravolgere il decreto sulle liberalizzazioni, il governo, nell'aula del Senato, ha posto la fiducia sul maxi-emendamento al decreto legge.

Ad annunciarlo il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, che ha precisato che il provvedimento ricalca il testo della commissione Industria.

Il Presidente del Senato Renato Schifani ha convocato la conferenza dei capigruppo per definire il calendario d'aula sul voto di fiducia, che al Senato a differenza della Camera, vale anche come voto sul merito del provvedimento: si terrà nella giornata di oggi.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector