Il discorso del Presidente Giorgio Napolitano

Il discorso del Presidente Giorgio Napolitano

Clima riflessivo e pacato, crescita economica ed equità sociale per il Paese considerato nella sua unità. Urgenza delle scelte, crisi del debito. Così Napolitano spiega agli italiani la sua azione. «E' giunto il momento della prova, il momento del massimo senso di responsabilità» ha dichiarato il presidente della Repubblica dopo aver conferito a Mario Monti l'incarico di formare un nuovo governo.

Evitare il ricorso alle elezioni anticipate in un momento di emergenza "è un'esigenza su cui dovrebbero concordare tutte le forze politiche". Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dopo aver conferito a Mario Monti l'incarico per formare un nuovo governo, assicurando che il neo senatore a vita "farà nei tempi più brevi possibile".
"E' indispensabile recuperare la fiducia degli investitori e delle istituzioni europee operando nel senso richiesto - ha detto il Capo dello Stato - "Non si tratta di operare nessun ribaltone né di venire meno all'impegno di rinnovare la democrazia dell'alternanza attraverso le elezioni. Si tratta solo di dar vita a un governo che unisca forze politiche diverse in uno sforzo straordinario che l'attuale emergenza esige", "non è tempo di rivalse faziose, né di sterili recriminazioni".
Dopo che in passato sono "rimasti inascoltati appelli a un confronto costruttivo, ora confida si voglia incoraggiare Monti, persona indipendente, rimasta sempre estranea alla mischia politica e al tempo stesso dotata di competenze ed esperienze che ne fanno una figura conosciuta in ambienti internazionali".
[ad#x-logic]
<

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector