Il nostro tunnel si chiama Maria Stella Gelmini

Il nostro tunnel si chiama Maria Stella Gelmini

Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l'esperimento, l'Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro. 

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

1 Comments
  1. Hirondo
    25 settembre 2011 at 22:25
    Reply

    ^_^ ecco cosa succede a voler essere troppo concisi. tanto perché il tunnel (attraverso cui son stati "sparati" i neutrini) c'è davvero, è lungo un km e si trova sotto al Cern.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector