Il problema delle muffe in casa non andrebbe sottovaltato

Non sempre è possibile capire in anticipo, quando ci accingiamo ad acquistare un immobile o a prenderlo in locazione, quali sono le sue condizioni dal punto di vista del isolamento termico e se questo possa essere attaccato da problemi di umidità e di muffa sui muri. A molti di noi è capitato di affittare una casa o peggio di acquistarla e scoprire solo in un secondo momento, che presentava un problema abbastanza serio: la muffa.

Il problema dell'umidità sulle pareti e di risalita della nostra casa non è da poco, questo sia perché può rovinare la muratura dell'immobile nel quale viviamo sia perché può peggiorare la qualità della nostra salute all'interno della casa, contaminando in qualche modo anche l'aria. Infatti la muffa può rendere l'aria sicuramente meno sana da respirare favorendo problemi alle vie respiratorie oppure favorendo reumatismi o problemi articolari in generale. La muffa è un fungo che si forma laddove c’è molta umidità e, al fine attacca i muri danneggiandoli gradualmente ed espandendosi, rovinandoli irrimediabilmente. La muffa inizia ad invadere lentamente tutti gli spazi, attaccando tutti gli oggetti e i mobili. Oltre al problema estetico, questo fungo causa cattivo odore e può creare anche danni alla salute. Non c’è una correlazione esattamente stabilita, ma sembra che la muffa possa causare problemi alle vie respiratorie. Secondo l’ Organizzazione Mondiale della Sanità, il 13% dei bambini affetti da asma o allergia, vive in ambienti umidi e con presenza di muffa.

Per questi e per altri motivi è sempre bene affrontare il problema in maniera preventiva o comunque tempestiva, visto che sia nel caso dell'umidità di risalita che nel caso delle muffe, se non interveniamo a dovere, il problema semplicemente peggiorerà nel tempo. La muffa infatti è un fungo che si espande creando delle chiazze scure che si ingrandiscono sempre più, la possiamo anche rimuovere temporaneamente con palliativi come la candeggina, ma se non rimuoviamo i problemi di fondo che hanno generato quelle chiazze, semplicemente esse ricompariranno.

Stesso discorso anche per l’umidità di risalita che si forma in presenza di ambienti particolarmente umidi soprattutto all'altezza delle fondamenta dell'edificio, e sfruttando la porosità della muratura, questa semplicemente sale verso l’alto fino a vedersela comparire dentro casa nostra.

Il modo adeguato di affrontare questi problemi è con prodotti specifici ed interventi peculiari rivolti alla risoluzione a lungo termine del problema dell'umidità. Aziende leader in Italia da questo punto di vista e con una trentennale esperienza nel settore sono sicuramente sul mercato, specializzate nella risoluzione del problema della muffa sui muri e dell' umidità di risalita.

In particolare aziende che posseggono prodotti brevettati in grado di risolvere definitivamente l'annoso problema che rovina le nostre case.

Le soluzioni ci sono, ma bisogna affidarsi a chi ha esperienza nel settore ed ha competenza certificata e non improvvisarsi. Esistono realtà di settore che offrono tutta una serie di soluzioni per risolvere il problema della muffa, causato dalla presenza di umidità. Il fastidioso problema della condensa, che causa la patina umidiccia sulle pareti, che con il tempo si trasforma in muffa, la cosiddetta umidità di risalita: tutto può essere risolto dai prodotti specializzati.

Una serie di soluzioni adatte a qualsiasi problema di muffa, si possono trovare affidandosi alla professionalità di un’azienda esperta nel settore.

About the Author

Laura Musig Siti internet ad Udine. Consulente SEO. Webmaster di Donna e Dintorni Blog per donne 2.0

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector