La fascia rossa

Avete notato quella fascetta rossa vicino alla data dei post? Sì? cliccateci sopra e ditemi se siete d'accordo 😉

Una fascetta rossa per la libertà di informazione

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

7 Comments
  1. Hirondo
    4 settembre 2009 at 14:33
    Reply

    ..se si trattasse di libertà di stampa o libertà di satira sarei d'accordo. se invece si tratta di avallare una parte tout court anche quando travalica ogni limite, no.

  2. Hirondo
    4 settembre 2009 at 20:25
    Reply

    troppo spesso quel che vien fatto passare per "libertà di stampa/informazione" scade nell'ingiuria gratuita. sarà forse perché non hanno null'altro da dire.

  3. 5 settembre 2009 at 13:13
    Reply

    D'accordo? D'accordissimo! Incredibile come un premier possa permettersi di fare queste cose!

  4. Hirondo
    7 settembre 2009 at 00:06
    Reply

    il problema non sta nel pettegolezzo in sé ma nel fatto che venga cavalcato - volta a volta - da quelle testate che si propongono come intelligenza alternativa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector