Niente, Einstein si sbagliava

Niente, Einstein si sbagliava

Una piccolissima scoperta del Cern riguardante la velocità della luce - sulla quale domani ci sarà una riunione d'urgenza a Ginevra - pare stia sconvolgendo il mondo:

Neutrinos sent through the ground from Cern toward the Gran Sasso laboratory 732km away seemed to show up a tiny fraction of a second early. The speed of light is the Universe’s ultimate speed limit, and the entirety of modern physics – as laid out in part by Albert Einstein in his theory of relativity – depends on the idea that nothing can exceed it.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector