La poltrona sotto al culo

La poltrona sotto al culo


Forse sbaglio io, ma mettere in un'ipotetica giunta di un comune che domenica andrà al ballottaggio gente che non è della città, non è la più azzeccata delle soluzioni. Se poi ti allei con la coalizione che fino a qualche giorno fa criticavi in tutte le salse, probabilmente verrai anche etichettato come quello che appena si trova la poltrona sotto al culo si comporta esattamente come gli altri. Ma forse sbaglio io.


Bio autore

Si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona

1 Commenti
  1. Danton
    18 maggio 2012 at 23:04
    Reply

    Infatti sbagli tu. Leggi bene: http://parma5stelle.it/wp/2012/05/ecco-i-primi-nomi-della-squadra-di-governo-a-5-stelle/ Queste persone non faranno gli assessori, ma i semplici consulenti. menichini spara cazzate. E lo sa benissimo...

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
free vector