I ministri di Mario Monti, chi sono e cosa facevano prima

I ministri di Mario Monti, chi sono e cosa facevano prima


Mario Monti, dopo oltre due ore e quindici minuti di colloquio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha sciolto la riserva e ha accettato l’incarico di formare il nuovo Governo.

[ad#nike-novembre]

A darne la notizia, da cerimoniale, è stato il segretario generale del Quirinale, Donato Marra. Il giuramento del nuovo Governo si è tenuto questo pomeriggio alle cinque nel salone delle feste del Quirinale. Il nuovo Presidente del Consiglio, nella conferenza stampa dopo il colloquio con Napolitano, ha reso noti i componenti del suoi ministeri senza politici.

Il professor Monti ha spiegato che la scelta di un governo formato da soli tecnici «agevolerà piuttosto che ostacolare» il cammino dell’esecutivo perché «toglierà motivo di imbarazzo» ai partiti. Inoltre, ha concluso Monti, l’ingresso di politici nel governo non verrà preso in considerazione «neanche in un secondo momento».

Qui sotto il filmato della conferenza stampa in cui Monti accetta l'incarico riferendo i nomi del suo esecutivo, a seguire invece cerchiamo di far luce su chi siano i nuovi ministri e per quale professionalità il professor Monti li ha scelti per formare il suo governo.

La lista definitiva del governo Monti con gli incarichi dei singoli ministri comprensiva di scheda informativa dei nuovi componenti dell'esecutivo.


Bio autore

Si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
free vector