Produzione e comunicazione

Produzione e comunicazione

L'Espresso due giorni fa è uscito con un'articolo sul Pd che bloccava Facebook ai dipendenti della sede romana. Io la pensa diversamente dal tesoriere di Sant'Andrea delle Fratte, e anche se lavoro con una connessione in locale e non in remoto, sono dell'idea che un po' di sano cazzeggio ci vuole per stare rilassati e lavorare con più profitto. Soprattutto per un'azienda - meglio se un partito politico - che fa della comunicazione con i supporter il tret-d'union tra l'attivismo che produce e quello che parla. Con Facebook si è molto prodotto, mentre senza Facebook si è spesso solo parlato, in pigiama, a casa.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector