La road map delle primarie repubblicane

La road map delle primarie repubblicane

Dal 3 gennaio 2012 partiranno dallo Iowa i caucus - le assemblee locali per scegliere il candidato alla presidenza - e le primarie repubblicane dalle quali uscirà il candidato che sfiderà a novembre Barack Obama per la corsa alla Casa Bianca. Per sei mesi abbondanti - dal 3 gennaio al 26 giugno - i repubblicani avranno la possibilità di eleggere il loro candidato tra Mitt Romney, Rick Perry, Ron Paul, Michele Bachmann, Jon Huntsman, Newt Gingrich ed Herman Cain tutt'oggi in testa a quasi tutti i sondaggi ma con un'accusa di molestie sessuali che pende sulla sua testa.
[ad#x-logic]

Molti dei nominativi citati sono già fuori o stanno per uscire dalla corsa che presumibilmente vedrà Mitt Romney, ex governatore del Massachusetts, e Rick Perry, popolarissimo governatore del Texas, i due migliori competitor per la presidenza statunitense. Anche Cain, dato in vantaggio in molti Stati, probabilmente farà la fine dei suoi colleghi di partito. Nel frattempo che aspettiamo come andrà a finire la corsa alla Casa Bianca, vi mostriamo la road map delle primarie repubblicane Stato per Stato, con la data in cui si svolgeranno le tornate elettorali.

3 gennaio, 2012

Iowa (caucus)

10 gennaio 2012

New Hampshire (primarie)

21 gennaio 2012

South Carolina (primarie)

31 gennaio 2012

Florida (primarie)

4 febbraio 2012

Nevada (caucus)

4–11 febbraio 2012

Maine (caucus)

7 febbraio 2012

Colorado (caucus)
Minnesota (caucus)

28 febbraio 2012

Arizona (primarie)
Michigan (primarie)

3 marzo 2012

Washington (caucus)

6 marzo 2012
(Super Tuesday*)

Alaska (caucus)
Georgia (primarie)
Idaho (caucus)
Massachusetts (primarie)
North Dakota (caucus)
Oklahoma (primarie)
Tennessee (primarie)
Texas (primarie)
Vermont (primarie)
Virginia (primarie)

6-10 marzo 2012

Wyoming (caucus)

10 marzo 2012

Kansas (caucus)
Isole Vergini statunitensi (caucus)

13 marzo 2012

Alabama (primarie)
Hawaii (caucus)
Mississippi (primarie)

17 marzo 2012

Missouri (caucus)

20 marzo 2012

Illinois (primarie)

24 marzo 2012

Louisiana (primarie)

3 aprile 2012

Maryland (primarie)
Washington, D.C. (primarie)
Wisconsin (primarie)

24 aprile 2012

Connecticut (primarie)
Delaware (primarie)
New York (primarie)
Pennsylvania (primarie)
Rhode Island (primarie)

8 maggio 2012

Indiana (primarie)
North Carolina (primarie)
West Virginia (primarie)

15 maggio 2012

Nebraska (primarie)
Oregon (primarie)

22 maggio 2012

Arkansas (primarie)
Kentucky (primarie)

5 giugno 2012

California (primarie)
Montana (primarie)
New Jersey (primarie)
New Mexico (primarie)
South Dakota (primarie)

12 giugno 2012

Ohio (primarie)

26 giugno 2012

Utah (primarie)

*Con Super Tuesday, Super martedì, si indica il martedì in cui nella gran parte degli Stati si fanno le primarie o i caucuses

[ad#wind-ace-bb2-1311]

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

3 Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector