Sbrodoliamoci ancora una volta

Amintore Fanfani molti anni fa, durante le cicliche rivolte giovanili all'interno della Dc, disse una frase che è rimasta nella storia più per la sua semplicità che per la profondità: "Se uno è bischero lo è anche a 20 anni". Da un bel po' di tempo la cosiddetta "rivolta politica generazionale" sta prendendo pure il Pd.

Ne parlo perché mi è appena arrivata l'ultima bischerata dei cosiddetti "giovani democratici" Debora Serracchiani e Pippo Civati, i quali per sabato e domenica prossima stanno organizzando "Il nostro tempo": ennesima tavola rotonda dei democratici più piccoli in cui si parlerà sempre delle stesse cose senza poi arrivare ad una vera sintesi che porti davvero a qualcosa.

Per carità, non ho nulla contro Pippo e contro la mia Debora, è solo che è la quarta o la quinta riunione di quei giovani democratici con la voglia di cambiare il Pd, e sistematicamente si tramuta in un nulla di fatto già dall'indomani. Ecco, io proporrei invece di fare un evento all'anno - vedi tutti quelli organizzati da Pippo Civati con Ivan Scalfarotto e/o Matteo Renzi - la mia segretaria regionale - ma anche Pippo - si sforzasse di fare quel passo più lungo della gamba cercando di buttar fuori il vecchio per far posto al nuovo. Quando riuscirete a far questo passo, io sarò nuovamente in prima fila a raccogliere adesioni esattamente come al congresso del 2009 con Ignazio Marino candidato segretario. Per adesso mi accontento di guardare e salvare nel dimenticatoio gli eventi che nasceranno da ieri ai prossimi cinque/dieci anni.

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector