Le nuove serie tv 2012/2013

Le nuove serie tv 2012/2013

Come ogni anno sono parecchie le serie tv che i network producono e tentano di lanciare sui piccoli schermi. Non tutte, naturalmente, avranno la fortuna di superare il pilot e finire l'intera stagione, il problema maggiore saranno gli ascolti e il conseguente rinnovo per la stagione successiva.

Di nuove serie ne vedremo una dozzina, io ne ho scelte solo due: quelle che mi ispirano di più e che credo arriveranno almeno a fine stagione con buone possibilità per una seconda.

Lunedì scorso 17 settembre è partita su Nbc Revolution (in Italia per il momento non è stata programmata da nessun network), serie in 13 puntate ambientata in un ipotetico futuro in cui di colpo, e senza nessun preavviso, il mondo rimane senza corrente per uno strano e misterioso black-out che bloccherà tutto: dall'elettricità ai telefoni a tutti gli apparecchi elettronici, dalle auto agli aerei a tutto ciò che funziona elettronicamente. Solo una persona pare saperne il motivo per via di uno stranissimo ciondolo desiderato da tutti i loschi figuri della serie. Quindici anni dopo il black-out, i due figli di Matheson - l'uomo che conosce il segreto - sono a capo di un gruppo di persone che vogliono riportare l'ordine nel mondo. La rivoluzione del titolo racconta le gesta dei due ragazzi e della truppa di scalcagnati rivoluzionari al loro fianco, che si scontrano con dei personaggi tanto ambigui quanto pericolosi capitanati da un tipo ancora più strano. Tutto per un oggetto misterioso che potrebbe capovolgere le sorti del mondo conosciuto dai protagonisti della serie.

Creato da Eric Kripke (ideatore di un'altra serie cult, Supernatural), prodotto da quel mostro di bravura che porta il nome di J.J. Abrams (Lost, Alias, Fringe, Alcatraz, Star Trek, Super 8) e dal regista dei due primi Iron Man Jon Favreau, Revolution è una serie alquanto particolare specialmente vedendo il pilot: la maggior parte del tempo viene utilizzata per raccontare i personaggi, facendo avanzare la storia solo se necessario e finendo con una scena che fa venir voglia di vedere la seconda puntata. La storia di per sè non è malvagia anche se - per altri versi - è già abusata dai produttori americani. Presumibilmente è la classica storia da 20-25 episodi che finirà nel giro di due stagioni.
Di seguito il trailer

Dal 27 settembre Abc trasmetterà Last Resort (in Italia dall'8 ottobre su Fox), serie ambientata in un sottomarino nucleare americano che ha l'ordine di lanciare dei missili sulle coste del Pakistan. Ma il comandante e il suo secondo si rifiutano di dare l'ordine, e quindi il sottomarino diventa un nemico degli Stati Uniti e subirà attacchi di ogni sorta dalle forze navali e militari americane prima e dopo essersi rifugiato in un'isoletta del Pacifico in cui detterà le condizioni di resa. Degli Stati Uniti.

É questa la sintetica trama del nuovo progetto televisivo di Shawn Ryan (creatore di The Shield e The Unit), a cui gli si è affiancato, per la direzione del pilot, niente popodimeno che Martin Campbell (La leggenda di Zorro, Casino Royale, Lanterna Verde solo per citare alcuni suoi titoli) e un cast di altissimo livello: André Braugher (Homicide), Scott Speedman (Underworld), Dichen Lachman (Dollhouse), Autumn Reeser (The O.C.) e Robert Patrick (Terminator 2The Unit).

Il pilot è godibilissimo, è senz'altro una serie più adatta ad una tv via cavo che ad una generalista dato il tipo di argomento che tratta: per questo motivo probabilmente farà fatica ad emergere nell'affollatissimo giovedì sera americano. Come per Revolution, anche Last Resort sarà difficile vederlo per più di due stagioni, anche se, per problemi di audience, potrebbe persino concludersi dopo una sola stagione.
Sotto il trailer

About the Author

Giornalista freelance, si occupa di comunicazione politica per il Partito Democratico friulano, responsabile comunicazione Pd Cordenons e dei social media del Pd della provincia di Pordenone. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. Twitter @giacomo_lagona, @PDCordenons, @PDFVG #PdCommunity

1 Comments
  1. 26 settembre 2012 at 07:58
    Reply

    Visto questa nuova serie americana? Si chiama "XIII" e c'è anche Caterina Murino... http://youtu.be/oX8PVUFhGSE

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
free vector